Al Via in Corea del Sud le Paralimpiadi invernali 2018

Giacomo Bertagnolli al termine della discesa libera a Pyeongchang

I 26 atleti della squadra azzurra hanno sfilato insieme allo staff tecnico al completo, alla capomissione Angelica Mastrodomenico e al presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli, accompagnati dall'ambasciatore italiano Marco Della Seta.

La Nazionale di hockey su slittino festeggia la vittoria contro la Norvegia
La Nazionale di hockey su slittino festeggia la vittoria contro la Norvegia

Per Gabriele Araudo e Valerio Corvino quella di Pyeongchang sarà invece la terza Paralimpiade; portiere il primo, attaccante il secondo, 43 e 42 anni rispettivamente, entrambi in nazionale dal 2008. Il Cio ha fatto grandi progressi aprendo il dialogo tra le due nazioni durante l'Olimpiade e penso che il debutto assoluto della Corea del Nord in una Paralimpiade invernale proprio qui a PyeongChang sia un grande passo. Nella giornata di venerdì si terrà la cerimonia di apertura che comincerà alle 12:00 orario italiano (ore 20:00 locali) con la delegazione azzurra che sarà guidata dall'hockeista Florian Planker, alla sesta partecipazione in una Paralimpiade. L'hockey però è sempre rimasta la passione di Planker, che così si è dedicato naturalmente anche al Para ice hockey, nel quale ha vinto per ben dieci volte il campionato italiano con i South Tyrol Eagles, oltre a un oro (2011) e un argento (2016) agli Europei. Obiettivo ambizioso ma non impossibile, che l'Italia condivide con altre quattro squadre: il Canada e gli Stati Uniti, favoriti per i primi due posti, la Norvegia e la Corea del Sud padrona di casa. Il tema scelto è quello dei 5 sensi. Ci sono molti giovani esordienti che negli ultimi mesi hanno dimostrato di voler competere ad alti livelli. "Siamo delusi, ma rispettiamo la decisione presa dai due comitati paralimpici nazionali - ha detto il presidente del Comitato paralimpico internazionale (Ipc) Andrew Parsons, in un comunicato diffuso alla vigilia della cerimonia a Pyeongchang -". In questi anni la Fisip e la Fisg hanno svolto un ottimo lavoro. La delegazione nordcoreana sarà composta da 24 persone tra funzionari di stato ed atleti, e si tratta per il paese asiatico dell'esordio assoluto a questa competizione. Abbiamo voluto in occasione della Paralimpiade invernale organizzare un momento di ritrovo per i nostri azzurri e per tutta la delegazione.

Correlati:

Commenti


Altre notizie