Roma. Si apre voragine in una strada alla Balduina. Evacuati due palazzi

Roma sprofonda, spaventosa voragine in zona Balduina inghiotte sei auto

Una grossa voragine si è aperta stasera in una strada alla Balduina, zona collinare di Roma, esattamente in via Livio Andronico, ingoiando alcune auto in sosta.

Sono in corso anche verifiche da parte dei vigili del fuoco sulla stabilità dei palazzi vicini.

Le auto inghiottite dalla voragine sono sprofondate per circa 10 metri. Sul posto la polizia locale per la viabilità. "Fortunatamente non ci sono feriti, sono state evacuate precauzionalmente le due palazzine che si affacciano su quest'area". Al lavoro i tecnici dei Vigili del fuoco stanno controllando le palazzine circostanti. Non ci sarebbero feriti anche se il cantiere, al momento del crollo, era aperto. In ogni modo abbiamo già attivato il protocollo 'hotel solidali' perché nel caso non potessero rientrare in casa questa notte saranno ospitati. Ho segnalato ad Acea che c'era una perdita d'acqua. Non si conoscono ancora i motivi del crollo della strada: potrebbe essere collegato con i lavori del cantiere o potrebbe essere da imputare a delle infiltrazioni d'acqua. La sindaca Virginia Raggi è giunta sul posto poco dopo l'evento: "I responsabili dovranno pagare". Alcuni testimoni avrebbero infatti riferito alle forze dell'ordine che alcuni lavoratori non avrebbero fatto in tempo a spostarsi quando è crollato l'asfalto sotto i loro piedi. "Si tratta di 20 nuclei familiari, 50-60 persone". Sono intervenuti i vigili del fuoco e poliziotti municipali per mettere in sicurezza la zona, che è completamente bloccata.

Correlati:

Commenti


Altre notizie