Politiche 2018: Andria, ecco tutti i presidenti di seggio e gli scrutatori

Gioiosa Ionica: ecco i nomi di scrutatori e presidenti di seggio delle elezioni del 4 Marzo

Purtroppo tutti i partiti presenti in Consiglio Comunale hanno deciso di nominare direttamente gli scrutatori, alimentando così rabbia sociale verso chi nella politica, oggi, altro non vede che malaffare e disillusione.

In occasione della designazione degli scrutatori per le prossime elezioni, che riguarda 225 nomine, si e' verificato un aspro scontro all'interno della Commissione Elettorale.

L'intransigenza del consigliere di Scelta Civica, Nicola Poppa, che resta inamovibile sul meccanismo delle nomine, non consente un sorteggio generale. Ha presieduto alle operazioni il Sindaco Raffaello de Ruggieri e con funzioni di segreteria, ha assistito il responsabile dell'Ufficio Elettorale Comunale Sergio Galante.

Potere al popolo Abruzzo dice "lupo perde il pelo e non il vizio". Davanti ad un tasso di disoccupazione giovanili allarmante ci aspettavamo che la Commissione Elettorale di Ariano decidesse di sorteggiare tra le persone inscritte all'albo degli scrutatori, quelle senza un reddito e con reali problemi di collocamento nel mercato del lavoro.

Stessa procedura avviata dai 5 Stelle anche a Tortoreto.

Va diversamente, invece, a San Giovanni Teatino ed Ortona dove si è tenuto il sorteggio degli scrutatori effettivi. L'ultimo terzo viene sorteggiato dall'albo degli scrutatori, composto da ben 9646 iscritti in totale. Negli ultimi anni è calato il numero degli scrutatori e presidenti di seggio che, chiamati al compito, rinunciano. I nominati dovranno presentarsi alle ore 16 di sabato 3 marzo 2018 nella sede del seggio indicato, muniti di valido documento di riconoscimento. Sono pervenute 682 domande per partecipare al sorteggio per la nomina.

Correlati:

Commenti


Altre notizie