Matrimonio reale, nuovi dettagli sulle nozze di Harry e Meghan

MOBILE_GTL_meghan

La data era stata ufficializzata qualche mese fa, adesso arrivano i primi dettagli sul matrimonio reale tra il principe Harry e la sua promessa sposa Meghan Markle.

Le indiscrezioni dicono che la coppia ha discusso anche la possibilità di invitare al matrimonio pure Barack e Michelle Obama, ai quali Harry è molto legato, ma non è ancora confermato che ci saranno: la casa reale, insieme a Downing Street, deve valutare se invitare Obama, senza invitare Donald Trump, sembrerebbe uno sgarbo nei confronti della Casa Bianca.

Secondo quanto apprendiamo oggi, la cerimonia inizierà alle ore 12 al castello di Windsor.

Harry e Meghan Markle: al loro matrimonio ci sarà un invitato speciale

Sono ormai passati sette anni dalle nozze reali di William e Kate ed ora l'Inghilterra è pronta a festeggiare e celebrare l'unione tra il Principe del Galles e della sua amata.

"Essi sperano che questo breve tragitto dia l'opportunità a molta gente di radunarsi a Windsor e di gioire dell'atmosfera di questo loro giorno speciale", scrivono dall'ufficio stampa della residenza reale. La seconda cosa da sapere è dove avverrà il matrimonio: questo avrà luogo nella cappella di St. George del castello di Windsor dove il reverendo David Conner e l'arcivescovo di Canterbury Justin Welby, celebreranno la cerimonia. È in quest'occasione che saranno pronunciati i discorsi ed è qui che Meghan, rompendo la tradizione, dovrebbe prendere la parola di persona. I festeggiamenti veri, però, si terranno la sera: prima una cena informale con 350 ospiti invitati dal padre dello sposo, il principe Carlo, poi il party vero e proprio a cui parteciperanno circa 600 persone. La conseguenza è che Kensington Palace non sa che fare con gli Obama: Barack e Michelle sono amici personali di Harry ma la loro presenza verrebbe letta come un ulteriore sgarbo a Trump.

Correlati:

Commenti


Altre notizie