LG V30, al MWC una versione con intelligenza artificiale

LG V30, nuove conferme sulla nuova versione con AI “LG Lens”

LG ha confermato che al Mobile World Congress 2018 di Barcellona annuncerà il nuovo LG V30 2018 che si caratterizzerà per la presenza di alcune raffinate soluzioni legatale all'utilizzo dell'intelligenza artificiale (IA).

Ricordiamo che già la società ha lanciato una versione chiamata LG V30 Signature Edition dal costo di ben 1.800 dollari in Corea del Sud, in vista delle festività natalizie, e ha poi presentato una variante Raspberry Rose del dispositivo al Consumer Electronics Show del 2018.

Andiamo dunque a scoprire insieme tutte le novità in arrivo con LG V30s.

Le nuove funzionalità di Intelligenza Artificiale non saranno limitate solo ai nuovi smartphone LG, ma saranno disponibili anche sugli altri modelli tramite aggiornamenti over-the-air, che tengono conto delle diverse specifiche hardware di ogni prodotto in modo da garantire la massima esperienza utente.

Parliamo di un deciso salto di qualità dell'intelligenza artificiale. Nel fare ciò verranno presi in considerazioni elementi come angolo di visione, colori, riflessi, retroilluminazioni e livelli di saturazione.

Il V30 in via di presentazione adotta la cosiddetta Vision AI, una tecnologia che permetterà al telefonino di avvicinarsi proprio alle funzioni del Mate 10 Pro, almeno a livello fotografico.

LG Lens viene descritta come una funzione simile a Google Lens - LG progetta di collegare la fotocamera del telefono all'intelligenza artificiale per varie attività. Nello specifico nasce LG Vision AI, un sistema che analizza gli oggetti puntati dalla fotocamera per riconoscerli tra un vasto database e suggerire quindi la migliore scena e modalità di scatto. In totale saranno 32 i comandi a disposizione.

Lo stesso algoritmo migliora anche gli scatti in condizione di luce scarsa attraverso una nuova misurazione e gestione della luce.

Ancora non sappiamo se queste funzionalità saranno disponibili da subito anche in italiano o meno.

Con un comunicato ufficiale LG ha svelato gran parte delle funzioni che caratterizzeranno la versione "s" del suo flagship della serie "V".

LG V30 2018 propone otto modalità: animali domestici, alba, cibo, città, fiori, panorama, ritratto e tramonto.

Diversamente, la suite AI di LG dedicata ai comandi vocali è studiata per integrarsi con Google Assistant, in modo simile a quanto accade da tempo immemore con Moto Voice di Motorola.

Un'altra nuova funzionalità è Voice AI che consente agli utenti di eseguire app e modificare le impostazioni tramite i soli comandi vocali*.

Correlati:

Commenti


Altre notizie