Kiss Kiss a Sarri: Milik e Hamsik ci saranno? Ecco la risposta

Sarri: «Nel Napoli e intorno al Napoli si percepisce la fame di un successo in Italia»

Secondo Tuttosport, il polacco potrebbe rientrare tra i convocati già per la partita di giovedì, contro il Lipsia, andata dei sedicesimi di finale di Europa League.

Sarri: "Hanno esterni di grande qualità, Bruma salta l'uomo con facilità impressionante, hanno Werner e Poulsen o Augustyn in attacco".

Sarri: "E' chiaro che in questa stagione l'attenzione è focalizzata sul campionato, c'è una sua ragione perchè prima di diventare grandi in Europa c'è bisogno di farlo nel proprio Paese".

Sarri: "Se vogliamo fare il salto di qualità, dobbiamo trovare la motivazione, abbiamo delle difficoltà numeriche, domani siamo diciotto con tre portieri".

"Vedremo. Devo parlare con Pepe (Reina, ndr) e sentire le sue sensazioni e cos'ha nella testa".

In conferenza stampa, il tecnico del Napoli Maurizio Sarri ha fatto anche il punto sulle condizioni di Arkadiusz Milik: "E' in netta crescita, ma deve dirmi lui quando è disponibile a giocare uno spezzone e io farò di tutto per farglielo giocare, ma lui ancora non me l'ha detto e io lo rispetto". Affrontiamo una squadra che mi ha stupito molto, che mi ha divertito. Forse è anche un pensiero indotto poichè intorno a noi c'è più fame di risultato in Italia, se si smette di crescere si comincia a calare.

Maggio: "Fino ad adesso ci sono state varie occasioni in cui abbiamo capito che quest'anno possiamo farcela, possiamo arrivare ad un obiettivo incredibile ma mancano ancora tantissime partite". Infine un appello ai tifosi, visto che non saranno molti al San Paolo.

Per quanto riguarda la formazione è in dubbio ancora Marek Hamsik, alle prese sempre con il mal di schiena, mentre non ci saranno Dries Mertens e Machach, che sono squalificati. Ha folate di gran divertimento, mi è piaciuto vederla prepararsi per questo match. "Diawara da centrale difensivo per l'emergenza?" Per il periodo sarebbe un'emergenza che ci costerebbe parecchi gol. "È una cosa che va preparata dal ritiro, ora sarebbe pericoloso".

Correlati:

Commenti


Altre notizie