Blizzard non ha intenzione di portare Hearthstone su Switch

DOOM per Nintendo Switch in arrivo nuovo aggiornamento

Una delle motivazioni, sarebbe il fatto che essendo Heartstone un titolo esclusivamente online, non sarebbe adatto ad una console come Nintendo Switch che ha in programma di lanciare il proprio servizio online non prima di settembre. Questo abbonamento include un gioco retrò in prestito per un mese, un modo troppo complicato per usare la chat vocale e un costo di $20 all'anno.

"Consideriamo il servizio online come una componente dei nostri sforzi per diversificare il modo in cui i nostri titoli vengono giocati e per far sì che le persone giochino maggiormente a più nostri giochi".

Il successo di Nintendo Switch sta richiamando l'attenzione di numerose compagnie terze parti, che non stanno esitando a sviluppare dei porting dei loro giochi di punta. E' per questo motivo che stiamo investendo notevoli risorse al servizio online e che abbiamo deciso di renderlo a pagamento. Ha poi aggiunto: "Dateci un altro po' di tempo per annunciare ulteriori dettagli al riguardo".

Che cosa vi aspettate da Nintendo con Nintendo Switch Online?

Correlati:

Commenti


Altre notizie