Fuga di gas, esplode palazzo a Sesto: sei feriti IMMAGINI

Ospedale Niguarda

Sul posto stanno operando squadre dei Vigili del fuoco di Sesto, Monza e Milano, oltre alle forze dell'ordine. I due appartamenti distrutti si trovavano all'ultimo piano dell'edificio. Dei sei feriti, pertanto, cinque apparterebbero ad un appartamento, mentre solo uno all'altro. Ha riportato ferite non gravi così come gli altri coinvolti. Tra loro anche un bambino di 9 anni. Tre feriti sono stati portati al Niguarda, tra cui l'ustionato, e tre all'ospedale San Raffaele. La deflagrazione ha provocato la caduta di calcinacci, ma alle 5 in strada non era presente nessuno e si è evitato il peggio. Le macchine parcheggiate tra via Oslavia e via Villoresi, invece, sono state danneggiate dal materiale edile precipitato dai piani alti della palazzina.

Il sesto ferito è il più grave: si tratta di una persona di 73 anni che viveva nell'altro appartamento e ha riportato ustioni di secondo grado. Ciò fa supporre che l'esplosione, sulla cui causa stanno indagando i vigili del fuoco, sia avvenuta nell'appartamento di quest'ultimo. Le prime ipotesi riguardano una probabile fuga di gas.

Correlati:

Commenti


Altre notizie