Da Malta ad Amici 17: ecco chi è Emma Muscat

Amici 2018 riassunto e anticipazioni del daytime dall'8 al 13 gennaio

I quattro potranno rientrare solo se passeranno gli 'esami di riparazione': quattro coreografie molto difficili per chi danza, mentre per il Biondo cover altrettanto importanti come quella del 'Pescatore di Fabrizio De Andrè e 'Le cose in comune' di Daniele Silvestri.

Conseguenze gravi per i quattro allievi di Amici 17, tra cui il cantante Biondo, attualmente "temporaneamente sospesi dalla scuola" a causa di alcuni episodi avvenuti nel residence dove alloggiano i ragazzi "riassumibili mancato rispetto reiterato del regolamento da loro sottoscritto in sede di accesso alla scuola".

Da queste parole, quindi, si capisce che i ragazzi sono stati 'protagonisti' di una bravata che tuttavia è stata punita perché è giusto che vista la loro giovane età e il fatto che sono sotto la responsabilità della produzione stessa del talent show, vengano ripresi e sottoposti a delle punizioni. Nel frattempo tutti gli studenti dovranno compiere un lavoro socialmente utile, aiutando i netturbini a pulire le strade della Capitale. Maria De Filippi, dopo un richiamo e una tirata d'orecchie, ha deciso - di fronte a una classe particolarmente indisciplinata - di dare una lezione di vita ai suoi allievi: "Quello che è avvenuto nei giorni precedenti - ha detto - non solo è contro il regolamento, ma è anche tanto irrispettoso di tutti gli insegnamenti e i valori con cui i ragazzi sono chiamati a formarsi nella scuola di 'Amici'".

"Questo programma dà l'opportunità ai ragazzi di vivere della propria passione, che sia canto o che sia ballo. Perché non esistono soltanto i cantanti che vendono milioni di dischi esistono i musicisti, gli insegnanti, quelli che stanno dietro le quinte e quelli che comunque lavorano sulla musica e con la musica".

"Non dico cosa è successo, ma fidatevi: sono cose che se le avesse fatte mio figlio, non ne sarei pazza di gioia", ha specificato De Filippi. La sindaca di Roma, infatti, in una nota spedita alla produzione e poi diffusa sui canali social del programma dalla redazione, ha accolto positivamente la proposta, approfittandone per usare questa iniziativa come mezzo per mettere a conoscenza i cittadini del programma di raccolta porta a porta che a breve interesserà molti dei quartieri romani. Così di notte impiegherete meglio il tempo.

Correlati:

Commenti


Altre notizie