L'hotel del Trono di Spade è di ghiaccio (FOTO&VIDEO)

Un drago di ghiaccio in una sala dell'albergo a tema Game of Thrones

Per sopperirla in Finlandia i fan potranno visitare l'hotel di ghiaccio di Game of Thrones. Le 25 stanze di cui 10 suite e tutti gli ambienti del Lapland Snow Village sono stati decorati seguendo al dettaglio le ambientazioni della serie, in collaborazione con HBO Nordic: dal Museo dei Volti della Casa del Bianco e del Nero di Braavos, agli Estranei che sorvegliano i letti, le immagini dell'hotel sono stupefacenti.

La scorsa stagione di Game of Thrones è stata la prima ad andare in onda senza uno dei romanzi di G.R.R. Martin a fare da supporto ai telespettatori. Ma perché improvvisamente i tempi delle riprese si sono allungati rispetto al passato?

Ed è proprio il presidente della programmazione di HBO, Casey Bloys, a fornirci le prime informazioni sulle intenzioni del celebre network a stelle e strisce.

Bloys ha spiegato che la conferma del 2019 è arrivata dopo che gli showrunner David Benioff e D.B.

Passando all'argomento spin-off, le sue parole, in perfetto stile Game of Thrones, spengono immediatamente qualunque speranza e chiariscono inequivocabilmente che dovranno passare almeno 2 anni prima di vederli debuttare sul piccolo schermo. Abbiamo voluto girare tutto in maniera lineare e questo richiede molto più tempo.

E' stato inaugurato, in Finlandia, nei pressi di Kittilä, il primo hotel a tema "Game of Thrones", realizzato interamente di ghiaccio. "Per ora posso solo dirvi che sono molto contento di quello che ho visto" ha chiarito. Bloys ha specificato che si tratterà di prequel, dunque di storie antecedenti quella di Game of Thrones.

Spoiler e indiscrezioni sulle ultime puntate della serie tratta dall'omonima saga letteraria di George RR Martin sono piuttosto scarse. L'unico indizio noto? Kit Harington, l'interprete di Jon Snow, ha confidato alla stampa di aver pianto mentre leggeva il copione.

Correlati:

Commenti


Altre notizie