Ferrero: "Mercato? Non abbiamo bisogno di niente. E i nostri talenti restano"

Ferrero:

A dirlo, a margine di una conferenza stampa del governatore della Liguria Giovanni Toti, è stato il produttore cinematografico, imprenditore e attuale proprietario e presidente dell'UC Sampdoria, Massimo Ferrero. E ai microfoni di Sky Sport il numero uno di Corte Lambruschini ha commentato ancora quanto trapelato nel post partita di Benevento: "C'è un film che si chiama "Altrimenti ci arrabbiamo". avevo ragione e quando ho ragione mi arrabbio, perché io ho una squadra di uomini valorosi, veri, vogliosi". In queste ore si sta parlando molto di un incontro tra i dirigenti dei due club per definire l'acquisto del regista uruguaiano ma il presidente blucerchiato ha stoppato sul nascere ogni discorso: "Schick alla Roma". C'ho pensato, è vero, devono stare attenti.

Ora spero che tornino con la voglia e la testa giusta: dobbiamo tornare a giocare bene e vincere, sennò sono fatti loro... Entrate? Non cerchiamo niente e non abbiamo bisogno di niente. I big restano? Certo, non va via nessuno. La squadra è compatta, ci rivediamo a giugno. Quelli sono giocatori che purtroppo non hanno trovato spazio, mi dispiace perché anche loro sono grandi giocatori.

Correlati:

Commenti


Altre notizie