Scossa in Honduras, è allarme tsunami Subito attivato il sistema di emergenza

Motivo per cui sono stati tanti i telespettatori a pensare, che se la situazione metereologica non dovesse migliorare nei prossimi giorni, la produzione potrebbe anche prendere la clamorosa decisione di spostare il debutto de L'Isola dei Famosi 13 a un altro giorno.

Solo tanta paura per L'Isola dei Famosi. Il terremoto in Honduras preoccupa molto la produzione de L'Isola dei Famosi 2018, prossima allo sbarco sulle coste americane. Non è certo la prima volta che per cause naturali la prima puntata del reality salti; è successo nel lontano 2004 quando al timone del programma (all'epoca in onda su Rai 2) c'era Simona Ventura, ed è successo anche ad Alessia Marcuzzi nella prima edizione da lei condotta nel 2015 e a causa di un nubifragio, saltò anche la rpima puntata della dodicesima edizione nel 2017. La forza del sisma e la sua vicinanza all'oceano ha fatto sì che venisse diramato anche l'allarme tsunami. Infatti questo terremoto apre nuovi scenari di pericolo. L'inizio de L'Isola 2018 potrebbe saltare? Sarebbe il terzo anno consecutivo che la prima puntata subirebbe uno spostamento. Anche questa edizione potrebbe correre questo rischio? L'allerta riguarda Honduras, isole Cayman, Belize, Giamaica, Messico e Cuba.

Le autorità hanno diffuso un allarme tsunami nei confronti della zona colpita.

Una scossa di terremoto di grande entità è stata registrata oggi 10 gennaio 2018, esattamente alle 03.51 italiane (corrispondenti alle 21.51 del 9 gennaio nell'epicentro) nel mar dei Caraibi. I fan sono tutti in trepidante attesa; dopo la conferma di Alessia Mancini, Bianca Atzei, Nadia Rinaldi e l'ex tronista di Uomini e Donne, Rosa Perrotta, chi sbarcherà sull'isola?

Correlati:

Commenti


Altre notizie