Regione Lombardia, Berlusconi ufficializza: "Fontana candidato centrodestra"

Attendere un istante stiamo caricando il video

Berlusconi ha quindi annunciato che se Fi andrà al governo abolirà il Jobs act. "Punto almeno a un 45% globale della coalizione", ha aggiunto, ribadendo che il partito che otterrà più voti sceglierà il premier. Ma nell'annunciarlo come alternativa Maroni ha fatto il passo più lungo della gamba: "Stiamo attendendo i sondaggi per vedere quali sarebbero i risultati di uno scontro Gori (sindaco di Bergamo a capo di una coalizione di centrosinistra, ndr) -Fontana o di uno scontro tra Gori e una nostra candidatura, che può essere Maria Stella Gelmini", mette in chiaro il Cav, che teme che il nome dell'ex presidente del consiglio regionale non sia abbastanza forte per correre per il Pirellone.

"C'è Attilio Fontana, - ha detto invece il leader della Lega - avvocato 65enne, pulito, onesto, ex sindaco di Varese e presidente Anci Lombardia, che non vede l'ora di fare il governatore". Se in pubblico il governatore non ha avanzato "pretese, né richieste", in privato - raccontano in ambienti leghisti - ha chiesto un seggio sicuro in Parlamento, con ogni probabilità al Senato. Ho sentito che senza me la Lombardia si perderebbe.

Nello scrivere che il centro destra si appresta a candidare Maurizio Gasparri alla presidenza del Lazio "si è andati troppo avanti".

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ha ufficializzato ai microfoni di Giorgio Zanchini su Radio anch'io: "Io credo che in Lombardia il candidato sarà Attilio Fontana perché è stimato, è conosciuto e affidabile". Ma Berlusconi è cauto: "Ottimo candidato, ma siamo distanti da una decisione definitiva".

Agenpress - "Il centrodestra trainato da FI è in crescita continua e per alcuni ha raggiunto la quota del 40%". Mancano due mesi alle elezioni e ricordo che nel 2013, in 23 giorni di campagna elettorale, riuscii ad aumentare di 10 punti il consenso di Forza Italia. Lo ha affermato Silvio Berlusconi mercoledì mattina, parlando a Radio Anch'io. E sarà Forza Italia a trainare il centrodestra.

Correlati:

Commenti


Altre notizie