Palermo, sbarca con 10 chili di cocaina: droga firmata "Scarface"

Centro Storico – Fugge alla vista delle divise, arrestato pusher: addosso 8 involucri di cocaina

I 10 chili di cocaina "pura" hanno un valore di "mercato" di 500.000,00 euro è solo approssimativo e suscettibile di essere aumentato esponenzialmente, anche fino ad un milione mezzo di euro, in ragione della successiva vendita "al dettaglio".

Nella tarda serata di ieri, in un locale in via Palestro, i carabinieri hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un uomo di nazionalità marocchina, di 28 anni senza fissa dimora.

Singolari le circostanze e le modalità di trasporto dello stupefacente che è stato scoperto nel corso di controlli al porto di Palermo dal personale della sezione "Antidroga" della Squadra Mobile, con l'ausilio dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. Lo stupefacente era suddiviso in 10 panetti, stipati nell'intercapedine ricavata sul tetto di un mezzo adibito al trasporto di cavalli e il cui cassone era, in effetti, occupato da un pony.

Alla vista degli agenti l'atteggiamento del 34enne è cambiato e, con fare sospettoso, ha tentato di allontanarsi prima con passo spedito poi con una vera e propria corsa.

La droga era imballata con una pellicola con la foto di "Tony Montana", il protagonista del film "Scarface". E proprio alla destinazione, oltre che alla provenienza della cocaina, sono orientate le indagini dei poliziotti.

Correlati:

Commenti


Altre notizie