Alitalia, Calenda: tre offerte giunte a breve la scelta

Il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda ha annunciato che a breve i commissari sceglieranno l’offerta migliore per Alitalia

Io non ho preferenze per me la questione è molto oggettiva e la valutazione sarà fatta sui numeri.

Le tre aziende che hanno formulato offerte sono Lufthansa, EasyJet e Cerberus (fondo d'investimenti statunitense). E con una situazione "stabile" grazie al lavoro fatto dai commissari. "Però Alitalia non ce la fa da sola, basta un aumento del prezzo del carburante o anche semplicemente il fatto di entrare nella bassa stagione che si bruciano soldi".

Perché si arrivi a scrivere l'epilogo della vicenda, ad ogni modo, occorrerà passare attraverso una ennesima fase: quella della trattativa in esclusiva col migliore offerente.

"Dopodiché la negoziazione in esclusiva - ha spiegato - riguarderà esuberi, costi per lo Stato e ovviamente la validità di un progetto industriale dal punto di vista soprattutto delle connessioni aeree". Così i successivi governi Letta e Renzi optarono per un accordo con gli Emirati Arabi Uniti di Etihad per la cessione di un 49% di Alitalia.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

Correlati:

Commenti


Altre notizie