Ritrovata Annalisa, 17enne scomparsa: era a Napoli

17enne scomparsa, è stata ritrovata: era a Napoli

La giovane avrebbe prelevato 200 euro dal bancomat e poi è sparita nel nulla, l'ultimo prelievo è avvenuto a Napoli, alla stazione ferroviaria. Ad annunciare il suo ritrovamento è stata la madre su facebook che insieme a tutti i suoi familiari ha vissuto ore di incubo per la scomparsa della figlia.

La giovane prima di allontanarsi ha staccato il cellulare e lasciato un messaggio scritto, dove dice di volere la sua libertà. Sul fatto stanno indagando i carabinieri della stazione di Certaldo.

Si sta battendo, quindi, anche la pista di un allontanamento a Napoli, in particolare a San Giuseppe Vesuviano, paese d'origine della famiglia, dove vivono ancora molti parenti di Annalisa.

"È una ragazza responsabile, usciva solo il pomeriggio e poi una sera ogni 15 giorni per mangiare una pizza", spiega la madre. La ragazza da settembre era a casa perché aveva fermato gli studi.

Correlati:

Commenti


Altre notizie