Xiaomi presenta i nuovi Redmi 5 e Redmi 5 Plus

Nuovi dettagli sui chipset Snapdragon installati su RedMi 5 e RedMi 5 Plus

Come anticipato nei giorni scorsi, Xiaomi ha svelato in queste ore i nuovi Xiaomi Redmi 5 e Xiaomi Redmi 5 Plus, i due nuovi smartphone entry level che si caratterizzeranno per una buona scheda tecnica e per un prezzo decisamente contenuto.

Possiede un sensore per le impronte digitali collocato nella parte posteriore.

Xiaomi Redmi 5 e 5 Plus sono successori di phablet di alto livello che hanno ottenuto un successo esondante tra gli utenti Android, per via dell'ottimo rapporto costo/qualità hardware e software: anche in questo caso, per i due medio-gamma, non è stata lesinata la cura costruttiva. All'interno è presente un processore Snapdragon 450 accoppiato a 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna o a 3 GB di RAM e a 32 GB di spazio di archiviazione. Innanzitutto, il comparto fotografico: in ambedue i device, vi è una selfiecamera da 5 megapixel, con Flash LED dedicato, ed una fotocamera principale da 12 megapixel, capace di rendere gli scatti più luminosi grazie al Flash LED ed alla dimensione dei pixel, grandi appena 1.25 micron. Le due configurazioni di memoria, qui, fanno un leggero scatto in avanti, e permettono di scegliere tra 3 (RAM) + 32 (storage) GB, e 4+64 GB (incrementabili di massimo 128 GB). Xiaomi Redmi 5 Plus invece ha uno schermo da 5,99 pollici con risoluzione Full HD+ di 1080 x 2160 pixel. La batteria presenta una capacità di 3.300 mAh.

Xiaomi Redmi 5 e Redmi 5 Plus entreranno in commercio il 12 Dicembre, a partire dalla Cina, per poi essere annunciati anche in versione "Global", con supporto alla frequenza da 800MHz (la famosa banda 20). Per quanto riguarda i prezzi, invece, il nuovo Redmi 5 arriverà sul mercato con un prezzo di 799/899 Yuan (102 / 115 Euro circa), mentre il Redmi 5 Plus costerà 999/1299 Yuan (128 / 166 Euro circa). Le colorazioni, per ambedue gli smartphone, sono 4, ovvero Gold, Rose Gold, Light Blue, e Black.

Correlati:

Commenti


Altre notizie