Direct, in arrivo l'app di Instagram per i messaggi diretti

Archive e Highlights rivoluzionano le Storie di Instagram: non più usa e getta, ma salvate e organizzate in album (foto)

Se consideriamo che ben 14 milioni di italiani (circa un quarto della popolazione complessiva) hanno un account su Instagram, secondo quanto riferito in proposito dal product manager di Instagram Hermal Shah, è comprensibile la scelta di introdurre anche la comunità italiana all'interno dell'esperimento. Il social network delle foto è stato rivoluzionato con tantissimi aggiornamenti: dall'introduzione delle storie, ai filtri per le foto, ai video in diretta e agli effetti video come Boomerang, ma questa novità proprio mancava. Altrimenti si potranno creare delle Storie Highlights e quindi delle clip con i migliori momenti delle Storie salvate nell'archivio. Una volta finito, la storia highlight apparirà come un cerchio sul profilo personale come fosse una storia indipendente quando viene toccata.

L' altro importante aggiornamento è Story Highlights, che consente di visualizzare le Storie archiviate preferite sul proprio profilo.

Instagram è pronto ad aggiornarsi introducendo due novità per le Storie.

L'app dovrebbe presto essere disponibile su App Store.

Ancora una volta ispirandosi a Snapchat, ecco a disposizione degli utenti Archive, ovvero - come suggerito dalla parola stessa - un archivio cloud contenente tutte le Storie che andremo a condividere su Instagram.

A fine Maggio, la nota app di photo sharing del gruppo Facebook introdusse un archivio nel quale era possibile "nascondere" alcuni post, in forma di video o scatti, in vista di una futura ri-pubblicazione: tale opzione è stata molto apprezzati dagli utenti che, con il nuovo rilascio funzionale, potranno disporre di un Archivio anche per le Storie.

L'applicazione, già aggiornata alla versione più recente, potrà essere scaricata gratuitamente da questa pagina del Google Play Store per chi possiede uno smartphone Android e da questa pagina dell'App Store per chi possiede un iPhone.

Correlati:

Commenti


Altre notizie