Arrestato Adamo Dionisi, attore di Suburra

Distrugge una camera d'hotel e picchia una donna: arrestato l'attore Dionisi, il capo degli «zingari» in Suburra

È finiti nei guai Adamo Dionisi, l'attore che interpreta lo 'Zingaro' a capo del clan Adami nella serie tv e nel film tratti da Suburra. L'episodio è avvenuto nella notte tra il 6 e il 7 dicembre 2017. Secondo il Messaggero, Dionisi avrebbe dato in escandescenza sotto l'effetto dell'alcol.

Dionisi è stato bloccato dall'intervento delle forze dell'ordine. Il prossimo 19 gennaio comincerà il processo a Dionisi sempre a Viterbo. Classe 1965, il Manfredi di Suburra era già stato arrestato per droga.

"Sono una persona diversa ora, anche perché ho il terzo occhio, visto che sono stato nell'inferno carcerario", aveva raccontato ai microfoni di Radiocolonna.

Correlati:

Commenti


Altre notizie