Russia, Putin annuncia candidatura a presidenziali 2018

Valerij Shariffulin  TASS

Vladimir Putin ha detto che si candidera' alle elezioni presidenziali del prossimo anno, scrivono le agenzie di stampa russe Interfax e Tass. Se dovesse vincere, l'attuale presidente della Russia sarebbe al suo quarto mandato al Cremlino.

A darne notizia, il diretto interessato durante un comizio tenuto davanti ai lavoratori di una fabbrica di autovettura a Niznij Novograd. "Quindi mi avete fatto una domanda, ma è una domanda da fare a voi: se prenderò questa decisione, voi e le persone vicine a voi nello spirito sosteranno questa decisione?". "Si, mi candidero' per la carica di presidente della Federazione russa", ha affermato in un incontro con veterani e dipendenti della Gaz a Nizhny Novgorod. "So bene che la decisione deve essere presa a breve e io cosi' faro' e, nel prenderla, terro' a mente il nostro scambio di oggi e la vostra risposta" ha concluso. "Correrò per le presidenziali".

Le elezioni si terranno il 18 marzo 2018. Ottenere questi obiettivi - ha proseguito - è possibile solo a una condizione: che ci sia la fiducia della gente, e il sostegno. Putin è al potere praticamente da diciassette anni: eletto per la prima volta nel 2000, dopo due mandati nel 2008 aveva lasciato, di facciata, la presidenza a Dmitry Medvedev affinché facesse la riforma costituzionale che gli ha consentito di avere il terzo mandato e la sua estensione a sei anni.

Correlati:

Commenti


Altre notizie