Olympiacos-Juventus, le formazioni ufficiali: Allegri sceglie il 4-2-3-1, c'è Cuadrado

Olympiakos-Juventus Cuadrado “Stasera era importante vincere”

E' tutto pronto allo stadio Georgios Karaiskakis dove Olympiacos e Juventus si sfidano in un match valido per la sesta giornata della fase a gironi della Champions League, che per i bianconeri mette in palio i punti che potrebbero valere l'accesso agli ottavi di finale. Il passaggio del turno era il primo obiettivo della nostra stagione. Sapevamo di dover giocare una partita difficile, dobbiamo cercare di migliorare e continuare a crescere.

Alcune chiusure di Benatia, Barzagli e anche De Sciglio fanno capire che l'attenzione difensiva sembra tornata di nuovo ai massimi livelli, ma al 41' ci vuole un miracolo di Szczesny su colpo di testa ravvicinato di Djurdjevic per salvare il risultato.

Olympiakos (4-2-3-1): Proto 6.5; Elabdellaoui 5.5, Engels 6.5, Nikolaou 5.5, Koutris 5.5; Romao 6.5, Tachtsidis 5.5; Pardo 6, Odjidja 5.5 (62′ Fortounis 5), Sebá 5 (46′ Marin 6); Djurdjević 5 (71′ Nabouhane 6).

RETI. 15′ Cuadrado (J), 44′ st Bernardeschi. A disp.: Choutesiotis; Botía, Gillet, Androutsos. La coppia di difensori centrali sarà composta da Barzagli e Benatia, mentre sulla fascia sinistra ritorna Alex Sandro.

Correlati:

Commenti


Altre notizie