Crotone, Nicola litiga col presidente: dimissioni vicine

Davide Nicola

Davide Nicola è pronto a dire addio al Crotone, anzi, secondo alcune fonti avrebbe già rassegnato le dimissioni dai rossoblu. Più che le tre sconfitte consecutive o il pesante tonfo casalingo contro l'Udinese, l'allenatore della miracolosa salvezza della passata stagione pagherebbe la tensione che si è venuta a creare subito dopo il k.o. di lunedì, in particolare ci sarebbe stato un acceso diverbio tra Nicola e il presidente Gianni Vrenna.

Il ds del Verona Fuscoa aveva apertamente parlato di "modello Crotone" durante la conferenza stampa estiva immaginado un campionato di grande sofferenza per la società scaligera, in cui comunque si sarebbe dovuto mantenere saldo il pensiero sull'obiettivo finale. Sempre secondo l'emittente satellitare il club calabrese proverà a ricucire lo strappo nella giornata di mercoledì. Per tale motivo, è al momento in corso un incontro decisivo e, in tal senso, si aspettano a breve importanti sviluppi. La società ascolterà Davide Nicola, per poi decidere se andare avanti con lui oppure cambiare allenatore.

Correlati:

Commenti


Altre notizie