Champions, avanzano Juventus e Roma

Champions League, stasera in campo Roma e Juventus: in palio gli ottavi

Dopo la quindicesima giornata di Serie A è ormai tempo di Champions League.

Tutto secondo le previsioni: la Juventus vince agevolmente ad Atene, contro l'Olympiakos, e conquista la qualificazione per gli ottavi di finale di Champions League. La stanchezza post Napoli era immaginabile, cosi come l'attesa nel dover incontrare sabato sera nuovamente la prima in classifica, ovvero l'Inter.

L'Olympiacos abbozza una reazione d'orgoglio, Szczesny a conti fatti deve intervenire solo su un colpo di testa ravvicinato su azione d'angolo, pericolosissimo. "Buffon e Pjanic non sono al meglio, deciderò all'ultimo se saranno della gara". Tra le seconde classificate, ovverosia quelle che incroceranno le squadre che hanno concluso i gironi al primo posto, ci sono anche club come Bayern Monaco e i due volte campioni in carica del Real Madrid. "Dobbiamo aggredire subito la partita", ha spiegato Di Francesco. De Rossi ha parlato di Spalletti: "In estate dissi che senza di lui sarebbe stato difficile ottenere risultati, non impossibile". Il Manchester United (12 punti) ospita il CSKA Mosca (9), mentre nell'altra sfida il Basilea (9) farà visita al Benfica (0): ai Red Devils basta un pareggio, ma vietate le distrazioni. La Juve si sarebbe qualificata comunque, in virtù della sconfitta dello Sporting Lisbona contro il Barcellona.

Correlati:

Commenti


Altre notizie