Atalanta, Gasperini non si accontenta: "Voglio il primo posto"

L'Atalanta sfida il Lione per il primo posto nel girone. Gasperini: “Finire al meglio il percorso”

Domani al Mapei Stadium di Reggio Emilia l'Atalanta ospita il Lione per l'ultima gara del girone E di Europa League. Domani l'Atalanta chiude l'esperienza nella fase a gironi di Europa League affrontando il Lione, appaiata ai nerazzurri a 11 punti in cima alla classifica del girone E. "Sono una squadra molto forte e in ripresa, domani sarà un ottimo test in vista dei sedicesimi di finale, partite a cui non siamo abituati". "Con il Lione dovremo giocare con la stessa determinazione come se fosse fondamentale per il passaggio del turno". Siamo qui con tutti e 26 gli effettivi: è giusto che l'intera rosa partecipi a questo momento, anche se in Europa la panchina è più corta.

Ecco perché Gasp vuole schierare la formazione migliore: "Niente turnover, è una partita troppo importante per noi". "Da subito abbiamo cercato di portare in alto il nome dell'Italia". Io cerco sempre di dare il massimo per la mia squadra. "Quella di domani è una partita bella da giocare, siamo qualificati ma vogliamo finire al primo posto, vogliamo finire come abbiamo cominciato". Al campionato penseremo da venerdì. Abbiamo due risultati, la possiamo interpretare in più modi e abbiamo la possibilità di testare il nostro valore per poi mettere in pratica con i prossimi avversari.

Correlati:

Commenti