Music - Marilyn Manson nel programma di Bonolis accende le polemiche

Il Maestro Diego Basso dirige nuovamente l'Orchestra a Music su Canale 5

Partirà domani mercoledi 6 dicembre su Canale 5 la seconda stagione del programma Music, la trasmissione musicale condotta da Paolo Bonolis: dopo gli ottimi ascolti ricevuti lo scorso anno, Mediaset ha deciso di riconfermare questo nuovo format. Tanti sono gli ospiti scelti da Paolo Bonolis per quest'anno, uno tra tutti Marilyn Manson. Sono infatti una schiera di cattolici coloro che hanno promosso con dei post sui social una mini 'rivolta' contro l'ospitata messa a segno dalla produzione di 'Music'. Tra questi Don Antonio Mattatelli, ai microfoni di ECG, ha spiegato la sua contrarietà nell'ospitare in un programma in prima serata Marilyn Manson. A forza di voltarsi dall'altra parte il mondo è marcito. La presenza del satanismo in modo plateale in tv in una fascia oraria in cui anche ragazzi e bambini sono collegati alla televisione è un qualcosa di inaudito.

Nella nuova edizione di Music dirigerà oltre una ventina di artisti, e non solo cantanti o cantautori: nelle tre puntate dello show condotto da Paolo Bonolis si alterneranno star internazionali del calibro di Mickey Rourke e John McEnroe, ma anche artisti nazionali come Checco Zalone, Riccardo Cocciante, i Negramaro, Riki, Max Pezzali, Gianni Morandi e Massimo Ranieri. Io invito tutti a spegnere il televisore quando andrà in onda Marilyn Manson su Canale 5. Marilyn Manson è l'icona mediatica più conosciuta del satanismo. Mi aspetto già le polemiche, perché viviamo in un Paese cattolico.

Correlati:

Commenti


Altre notizie