Meghan Markle e gli scheletri nell'armadio, in passato faceva la spogliarellista?

Sarà William il testimone di Harry?

Dopo l'annuncio delle nozze è scattato il toto-stilista su chi disegnerà l'abito nuziale della sposa. Sono molti coloro che si lanciano in supposizioni anche molto azzardate sul vestito da sposa che la bella attrice sceglierà per la cerimonia.

Lui e la sorella minore Charlotte potrebbero essere nel corteo dei più piccoli al seguito della sposa, insieme, si vocifera, alla figlia più piccola di una grande amica di Meghan, la stilista Jessica Mulroney.

Chi invece non pare per nulla infastidito è il principino Harry, da sempre noto per la sua spontaneità e l'avversione alle regole. La futura moglie del principe Harry Windsor non ha avuto paura di esporsi, di osare abbondantemente la gestualità, i sorrisi e l'intraprendenza nelle sue prime apparizioni televisive accanto al celeberrimo figlio di Carlo e Diana. Il sito di informazione americano è riuscito a trovare il resumé di Meghan, prima che ottenesse la parte nella serie tv Suits di Rachel Zane, che l'ha resa famosa.

Meghan ha le idee chiare: non ha alcuna intenzione di scegliere un abito pomposo e ricco di dettagli, come quello che per esigenze di copione ha dovuto indossare. Secondo quanto ammesso dall'attrice, il suo abito assomiglierà a quello indossato da Carolyn Bessette Kennedy il giorno del suo matrimonio con John F. Kennedy Jr nel 1996, dallo stile semplice e minimalista, firmato Narciso Rodriguez. Quello di Kate Middleon era stato disegnato dalla stilista inglese Sarah Burton alla guida della Maison del compianto Alexander McQueen ed era un tripudio di pizzi e strascico, quello che Pippa Middleton sollevò con tanta cura quando Kate arrivò in Chiesa. La scelta ricadrà su qualcosa di totalmente diverso rispetto all'abito da sposa di Kate Middleton.

Correlati:

Commenti


Altre notizie