A 13 anni in classe con un coltello

Intervento nella giornata odierna dell'Unità Operativa della Polizia Municipale di Napoli nel quartiere di Chiaia.

Sorpreso dagli insegnanti, in una scuola media di Chiaia, mentre teneva in classe un coltello multiuso dalla lama lunga 6 centimetri.

L'arma gli è stata immediatamente sottratta, ed i poliziotti hanno informato la madre. Tuttavia, quest'ultima ha dichiarato di non sapere che il figlio fosse in possesso di un'arma.

Oggi, nei confronti del minore, è stata eseguita un'ordinanza di custodia cautelare disposta dal Tribunale competente. Una nota è stata inoltrata alla procura dei minori per valutare il contesto familiare del ragazzo.

Correlati:

Commenti


Altre notizie