Vittorio Brumotti aggredito durante un servizio di Striscia la Notizia

Striscia troupe aggredita e rapinata a Bologna

Infatti, è notizia di pochi minuti fa che una troupe di "Striscia la Notizia", è stata aggredita e rapinata nel parco della Montagnola di Bologna, durante la realizzazione di un servizio sullo spaccio di droga nella zona.

Vittorio Brumotti, insieme a due operatori della troupe di 'Striscia la Notizia', si è finto un potenziale cliente e ha avvicinato degli spacciatori. Quando ha svelato di essere un inviato di Striscia la notizia è stato affrontato da una decina di stranieri, che hanno sottratto le telecamere alla troupe.

Sul caso indagano i Carabinieri. Probabilmente più per sottrarre le immagini che per il valore del maltolto. Arrivati sul posto gli uomini dell'arma hanno raccolto la testimonianza dell'uomo che ha sporto denuncia contro ignoti. Si può dire che la trasmissione ha "toccato" con mano la situazione di cui voleva riferire. Inoltre, sarebbe stato rapinato anche un quarto uomo. Così, due gambiani sono stati fermati e identificati dai Carabinieri di Bologna. Nel giardino pubblico, non lontano dalla stazione ferroviaria, da tempo è presente un problema legato allo spaccio, che ultimamente vede coinvolte soprattutto persone provenienti da stati centrafricani, molti senza fissa dimora.

Correlati:

Commenti


Altre notizie