L'Italia non si qualifica al Mondiale 2018: cosa succede ora

Italia fuori dal Mondiale? Un disastro finanziario

Tutto chiaro, insomma: se una squadra non dovesse presentarsi sarà la Fifa a scegliere l'11 che ne prenderà il posto. Le cose, purtroppo, sono andate nel peggiore dei modi possibili.

Dopo l'eliminazione della Nazionale italiana dal Mondiale di Russia 2018, arriva il commento del ministro dello Sport, Luca Lotti.Non me lo aspettavo, è stata una giornata molto triste dal punto di vista sportivo.

SCOMMESSE PERDUTE - Un Mondiale senza Italia pesa anche sulle casse dell'erario: può valere anche un milione di euro in meno per il Fisco, fu quello il gettito delle scommesse sugli azzurri all'Europeo francese, che hanno mosso 19 dei quasi 268 milioni raccolti. Inutile sottolineare il profondo senso di frustrazione che colpì i protagonisti di questo storico insuccesso, partiti, anche loro, con i favori del pronostico e costretti poi a dover rinunciare anzitempo al sogno Mondiale, che molti dei ragazzi del'58 non ebbero mai altra opportunità di provare.

La luna di miele tra il pubblico di San Siro e l'Italia dura circa 15 minuti, durante i quali si vede tanto agonismo, un rigore reclamato per parte e un nervosismo azzurro evidente sin da certi disimpegni difensivi sulla carta facili, ma nei quali il pallone diventa pesante come una palla medica. Anche 'solo' 9,5 (benché l'Italia possa e debba aspirare a più delle semplice partecipazione ai gironi), per una Federazione che fattura 174 milioni di euro, rappresenterebbero una, pur magra, fonte di guadagno. E' la prima volta da 60 anni che l'Italia non si qualifica per la fase finale della Coppa del Mondo. Questa partita segna il fallimento di una gestione tecnica e federale: il ct Ventura a fine ciclo.

Il calcio italiano ha un urgente bisogno di una rifondazione. "E'il momento di prendere delle scelte che forse negli anni passati non si è avuto il coraggio di prendere.Questo mondo va fatto ripartire dai settori giovanili fino alla Serie A". Contro la Svezia la squadra di Ventura si gioca l'ultima chance per andare ai Mondiali. Senza farla più grave di quel che è, non vanno dimenticate anche queste piccole realtà, per cui queste occasioni risultano delle notevoli boccate d'ossigeno.

Correlati:

Commenti


Altre notizie