California, spari in una scuola elementare: 3 morti compreso il killer

Rancho Tehama

Ancora una sparatoria negli Stati Uniti, questa volta nello spiazzo antistante una scuola elementare nel centro rurale di Rancho Tehama, in California. L'attentatore sarebbe stato ucciso delle forze dell'ordine al termine di un inseguimento. Gli spari - secondo quanto riferito - sarebbero iniziati all'interno di una casa e poi continuati nella scuola. Molti studenti sono rimasti feriti.

Trasportato in ospedale con ferite da arma da fuoco anche un ragazzo di 30 anni. Un testimone ha raccontato che i colpi sparati sono stati un centinaio.

Correlati:

Commenti


Altre notizie