Buffon in lacrime lascia la Nazionale: "Il calcio italiano risorgerà"

Euro 2012 – Spagna vs. Italia

Cosa è mancato? L'energia e la lucidità per fare gol, però loro hanno fatto una gara come quella dell'andata. Dispiace che l'ultima partita ufficiale sia coincisa con una mancata qualificazione mondiale".Impegno con la Svezia forse sottovalutato: "No, chi gioca queste partite sa cosa vuol dire quanto sia dura recuperare un gol.

Alla domanda sulla strada da percorrere, il numero 1 azzurro si mostra fiducioso: "Futuro c'è perché noi abbiamo orgoglio, abbiamo forza, siamo caparbi". Gli azzurri provano in tutti i modi a scardinare la difesa svedese, producendo tante occasioni per andare a segno, ma Immobile e compagni non riescono nemmeno a siglare l'1-0 che avrebbe consentito di giocarsela ai supplementari più eventuali calci di rigore. Questo è l'unico rammarico che ho, non ho rammarichi personali. Lascio una Nazionale di giovani forti che faranno parlare di loro, compresi Donnarumma e Perin che non mi faranno rimpiangere. "Ventura? Ha le stesse colpe che abbiamo noi giocatori e tutti gli italiani". Ci sarà tempo per analizzare tutto.

Buffon è consapevole della gravità del momento, ma è comunque fiducioso sulla possibilità di un futuro rilancio che possa riportare il calcio italiano ai livelli di un tempo: "Sapevamo che era una partita tosta ma non siamo riusciti a fare il meglio di quello che si poteva".

L' Italia non si qualifica al Mondiale per la seconda volta nella sua storia, dopo il 1958. "È stato un momento quasi assurdo da associare al calcio, c'era una atmosfera funebre ma non è morto nessuno, ma ci sono dei percorsi che segnano le nostre vite al di là delle nostre carriere".

Dopo Buffon e Barzagli è arrivato anche il suo ultimo momento in azzurro. Sconfitta sportiva che consegna agli almanacchi l'ultima partita in maglia azzurra per Gigi Buffon , capitano e simbolo di questa squadra. "Si ripartirà alla grande perché il materiale c'è". "Se si è offeso qualcuno chiedo scusa", ha concluso De Rossi.

Correlati:

Commenti


Altre notizie