Violenza sul lungomare di Napoli, 17enne picchiato e accoltellato

15enne di Qualiano ferito sul lungomare a Napoli

Questa volta a fare da palcoscenico all'ennesima aggressione subita da un minorenne, è stato il lungomare "liberato". Il 17enne è stato dunque ricoverato presso l'ospedale Loreto Mare.

Al centro invece è stato ferito un altro ragazzo E.L., 17 anni, incensurato e residente in via Limitone di Arzano, a Secondigliano. Il ragazzo ha chiesto aiuto dopo il fatto ad alcuni militari che erano di guardia nella zona della Sinagoga, in vico Santa Maria Cappella Vecchia e ha riferito i fatti. Le indagini sono state affidate ai carabinieri. Il giovane è stato ferito da una baby gang su via Partenope. Sono in corso accertamenti per verificare se i due ferimenti, quello del 17enne e quello del 15enne, siano avvenuti nell'ambito dello stesso contesto. Si tratta dell'ennesimo episodio di violenza che si verifica nelle notti della movida partenopea. Il ragazzo ha riportato contusioni e ferite per una prognosi di 10 giorni.

Correlati:

Commenti


Altre notizie