Il giudice stoppa De Luca su facebook

Non potrà più farlo, così ha deciso il gip Carmine De Rose, su richiesta della procura. Tanti sono stati i post in questi ultimi giorni del neo deputato Udc, Cateno De Luca, perfino un resoconto fotografico della sua cena in casa di domenica e ringraziamenti alla macelleria da cui si è fornito. Accusato di associazione a delinquere finalizzata all'evasione di circa 1,7 milioni di euro, l'ex Sindaco di Fiumedinisi è ristretto da mercoledì ai domiciliari.

Il neo-deputato regionale non si è però sottratto, nonostante la misura cautelare, al confronto sui media ed ha, quasi quotidianamente, continuato a difendere la sua posizione attraverso post e video su Facebook.

Intanto i legali del parlamentare regionale e di Satta attendono la decisione del gip sul mantenimento degli arresti domiciliari per la vicenda Fenapi.

"Cateno De Luca non ha la Rogna!".

Correlati:

Commenti


Altre notizie