Il bacio di Giove e Venere: come e dove ammirarlo

'Bacio' tra Giove e Venere: tutti con il naso all'insù per guardare i due pianeti che si 'toccano'

Il fenomeno sarà visibile a occhio nudo. Occhi al cielo quindi a partire dall'alba della giornata di domani - lunedì 13 novembre - quando i due pianeti si esibiranno in quello che è già stato definito come il bacio più romantico del cielo del 2017.

A "toccarsi" saranno il pianeta dedicato alla dea della bellezza nella mitologia romana e a quello che il cui nome è del dio romano simbolo di forza e di potere decisionale sull'uomo e il suo destino.

Ma come ammirare il bacio tra i due pianeti? Il "bacio", in astronomia, è la congiunzione avverrà tra la costellazione della Vergine e quella della Bilancia. Venere e Giove sono però due pianeti tra i più luminosi, esclusa la Luna, e saranno bellissimi da vedere così vicini.

"Se nuvole e pioggia lo permetteranno, la congiunzione fra Venere e Giove è uno spettacolo da non perdere", ha osservato l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope.

Correlati:

Commenti


Altre notizie