Cremona, il Comune assicura: nessun errore per la Tari

Errori nel calcolo della Tari a Catanzaro: rischio per i contribuenti di aver versato più del dovuto

Per verificare se nel tuo Comune la Tari è stata calcolata in maniera errata basterà, pertanto, prendere una bolletta della tassa rifiuti e controllare se oltre all'utenza "domestica" principale sono presenti altre voci "domestica - accessorio" e se è presente il valore "tariffa variabile". Ma il Sole 24 Ore l'ha inserita fra quelle che avrebbero applicato un calcolo illegittimo: "Basta un esame dei regolamenti comunali per capire che il problema è diffuso:il calcolo illegittimo si presenta in varie forme in sei capoluoghi di Regione su 18 (Trento e Bolzano non rientrano nel censimento perché applicano la "Tari puntuale", che misura il peso effettivo dei rifiuti prodotti dai contribuenti), ma il problema torna anche in città medie come Andria, Rimini o Siracusa e si ripete centinaia di volte nei piccoli Comuni", scriveva già a fine ottobre.

Il Comune di Macerata è in regola con il calcolo della tassa sui rifiuti e quindi nessun errore di interpretazione della norma. Ad ammettere le irregolarità commesse da diversi Comuni d'Italia (da Milano a Genova passando per Napoli e Catanzaro) nel calcolo della Tari è il sottosegretario all'Economia Pier Carlo Baretta.

"Il comune dovrà restituire non solo quanto preteso illegittimamente, ma anche gli interessi e le spese - continua Di Lieto - Intanto presenteremo un esposto alla Procura della Repubblica affinché proceda per il reato di truffa e appropriazione indebita, chiedendo al tempo stesso il sequestro cautelare delle somme incamerate dai Comuni negli ultimi 5 anni attraverso la Tari".

L'assessore Panini: I cittadini napoletani possono stare tranquilli.

. 104843 del 10 novembre 2017) ad adottare, immediatamente, provvedimenti in autotutela capaci di scongiurare benefici per chi si è macchiato di un vero e proprio abuso nei confronti dei Cittadini. Chissà se basterà per fermare la pioggia di cause che secondo il Codacons si sta per abbattere su molte amministrazioni locali.

Correlati:

Commenti


Altre notizie