Due fratelli allevatori uccisi a Fordongianus: agguato sulla strada per Allai

Allevatori uccisi a fucilate si tratta di due fratelli di 50 e 60 anni

I corpi dei due, da quanto si apprende, sono stati scoperti questa mattina lungo la vecchia strada per Allai, nel comune di Fordongianus.

I corpi senza vita sul bordo della strada sono stati notati da una persona che passava nelle vicinanze e che, attorno alle 7.30, ha dato l'allarme chiamando i carabinieri.

Duplice omicidio all'alba nell'Oristanese: le vittime sono due fratelli allevatori: Pierpaolo (60 anni) e Michelino Piras (50 anni). I due allevatori infatti sono stati sorpresi da uno o più killer davanti all'azienda di famiglia, nei pressi dell'ingresso della spiaggia 33. E' stato accertato che i due fratelli sono stati uccisi con colpi di fucile.

Sul posto ci sono le forze dell'ordine, i carabinieri impediscono a chiunque di avvicinarsi. L'azienda sarebbe dotata di alcune telecamere di videosorveglianza che potrebbero rivelarsi utili per le indagini.

Correlati:

Commenti


Altre notizie