L'influenza arriva dall'Australia "La peggiore degli ultimi decenni"

Influenza 2017

Arriverebbe proprio da lì un'ondata di influenza molto violenta: si tratterebbe della peggiore epidemia degli ultimi decenni.

Nella sua corsa verso il vecchio continente, il virus ha già investito il sud - est asiatico e la penisola araba con risultati meno forti di quelli avuti in Australia ma lo stesso preoccupanti. Sull'epidemia in arrivo, gli esperti hanno affermato: "Se prenderanno il sopravvento i virus che si sono scatenati in Australia, dovremo fare i conti con casi gravi e numerosi". Non bisognerebbe quindi sottovalutare questo forte ceppo che andrà curato in maniera più drastica dei precedenti.

Per difendersi la prevenzione è fondamentale evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti". Il prolificarsi dell' influenza avviene troppo spesso mediante contatto fisico.

Restare a casa se si hanno i primi sintomi di un'influenza.

Il periodo più a rischio sarà come sempre quello dopo Natale quando un mix tra basse temperature, dopo baci e abbracci tra parenti, darà un'accelerata alla diffusione dei virus influenzali.

Correlati:

Commenti


Altre notizie