Weah nuovo presidente della Liberia? Maldini gli fa già i complimenti

Liberia Maldini e Desailly annunciano Weah presidente ma è mistero

Terminato il doppio mandato della Ellen, pochi giorni fa l'ex bomber del Milan e si è ripresentato alle elezioni, facendo di "sviluppo" e "posti di lavoro" le parole chiave del suo programma.

George Weah è a un passo da esaudire il suo sogno. Le notizie che arrivano dall'Africa sono frammentarie, il successo, che sembrava essere certo qualche ora fa, non è ancora ufficiale. In testa finora ci sarebbero il campione degli Anni Novanta Weah ( esponente della "Coalizione per il cambiamento democratico") e il vicepresidente uscente Joseph Boakai, del partito di governo Unity Party.

OMBRE - Un successo che, se sarà confermato, nasconde qualche ombra. Dal campo alla massima carica isIn bocca al lupo, signor presidente George Weah. "Lavora duro per fare la differenza per la tua gente", ha scritto il francese. Prima della presidenza di Sirleaf, premio Nobel per la Pace, la Liberia è stata devastata da due guerre civili nell'arco di 14 anni che hanno causato la morte di oltre 250 mila persone.

Correlati:

Commenti


Altre notizie