Derby, Moratti: "Non ci sono giocatori che possano incutere timore"

Le due squadre non hanno giocatori che possono incutere particolare paura agli avversari, se non Perisic che è un giocatore capace di spaccare le partite con le sue accelerazioni. Credo sia il desiderio di tutti i tifosi, al di là di vedere una grande partita. "Da parte mia, vorrei comprendere a che livello siamo arrivati e qual è la vera forza di questa squadra".

Parole riprese dal Corriere dello Sport. Poi che ci sia un giocatore che possa metterti particolarmente paura. "Chi temo dei rossoneri?" Ma tale aspetto è una cosa che manca a questa sfida.

Correlati:

Commenti


Altre notizie