X Factor nel passato di Levante: "Non andai ai provini…"

Levante Dovevo partecipare a X-Factor ma non mi sono presentata

Coloro che non sono abbonati Sky potranno assistere alla quinta puntata di X Factor 11 in chiaro, il giorno successivo.

Levante è una delle cantanti più originali del panorama musicale italiano. A partire dal 14 settembre e fino al 19 ottobre i telespettatori di Sky Uno si sono potuti godere la scoppiettante fase delle audizioni, che come da tradizione hanno portato all'iniziale scrematura dei Bootcamp e successivamente alla delicata fase degli Home Visit, alla quale hanno avuto accesso 5 talenti per ogni giudice.

"Ho sempre preferito suonare al pub sotto casa. Non mi sentirei libera dentro a un talent show, senza contare il prendere direttive da una major che mi imporrebbe di fare questo o quell'altro..." aveva, infatti, dichiarato in passato.

Prima di diventare giudice di XFactor Levante poteva essere una concorrente, ma ha deciso di non presentarsi ai provini: "Partii per Leeds". A raccontarlo, in un'intervista è proprio la cantautrice siciliana, all'anagrafe Claudia Lagona, new entry dell'undicesima stagione del talento show targato Sky con Manuel Agnelli, Fedez e Mara Maionchi: "Il mio agente mi aveva iscritto ai provini". La band, che canta principalmente in lingua italiana, si è presentata ai provinin di X Factor cantando un grandissimo classico come I put a spell on you degli Screamin' Jay Hawk e, in occasione dei Bootcamp, la celebre Svalutation di Adriano Celentano, ma riarrangiata in modo personale.

"Dormivo in un bagno, buttata su un materassino - ha continuato poi a raccontare la cantante -". Credo che sia importante per un'artista.

Correlati:

Commenti


Altre notizie