Roma, in fiamme un appartamento nel palazzo dove vive Gianni Rivera

È stato necessario l'intervento d'urgenza di tre squadre dei vigili del fuoco, intervenuti per spegnere le fiamme.

Nel palazzo di via dei Coronari in cui abita l'ex calciatore Gianni Rivera è scoppiato un incendio.

Una volta spente le fiamme i vigili del fuoco insieme alla polizia hanno effettuato un sopralluogo nell'appartamento per comprendere l'origine dell'incendio: secondo una prima analisi, sembra che a far scaturire le fiamme sia stato un cortocircuito della lavatrice. Secondo quanto informano i pompieri una persona è stata messa in salvo.

In quel momento a casa c'era il figlio dell'ex campione del Milan, che è illeso e si è allontanato autonomamente dalla struttura.

L'intero stabile è stato evacuato e l'appartamento di Rivera è stato dichiarato inagibile.

Correlati:

Commenti


Altre notizie