Mindhunter: ecco la serie TV di Netflix sui serial killer

NetflixMindhunter Trailer italiano della serie Netflix prodotta e diretta da David Fincher | VIDEO9 ottobre 2017 17:54Thomas Cardinali2 min lettura

L'obiettivo è quello di tentare entrare nelle loro menti per capire come ragionano questi pericolosi criminali e usare le conoscenze ricavate per risolvere casi ancora aperti.

Come possiamo anticipare i pazzi se non sappiamo come ragionano? Questa è una delle prime indicazioni dello show, assieme al tatuaggio dell'avambraccio "Born to Raise Hell", che ci indica che gli agenti stanno correndo un pericolo più grande delle semplici conseguenze psicologiche che ci sono negli "interrogatori" che faranno. Gli agenti dell'FBI Holden Ford (interpretato da Jonathan Groff) e Bill Tench (Holt McCallany) conducono una serie di interviste con assassini seriali imprigionati.

Fincher, già produttore esecutivo di House of Cards, è reduce dal fallimento di due progetti per HBO, che ha cancellato entrambe le serie tv su cui il cineasta stava lavorando: la prima, Video Synchronicity, era una comedy da 30 minuti ambientata negli anni Ottanta, all'interno della nascente industria dei videoclip musicali (dove lo stesso Fincher ha lavorato come regista); mentre la seconda era il remake di Utopia, di cui Fincher avrebbe dovuto dirigere tutti gli episodi su sceneggiatura di Gillian Flynn (che ha scritto Gone Girl). Gli altri sono stati affidati ad Andrew Douglas ('Amityville Horror') e ad Asif Kapadia (documentarista e autore dei film di finzione 'The Warrior' e 'L'incubo di Joanna Mills'). Fincher ha diretto tre episodi e co-produce la serie insieme a Charlize Theron. Tra etica professionale e umana, Mindhunter è la nuova serie originale Netflix diretta da David Fincher.

Correlati:

Commenti


Altre notizie