Italia inserita nella Lega A della Uefa Nations League

Ecco la Uefa Nations League Italia in Lega A avversarie calendario e regolamento

La UEFA Nations League è formata da quattro leghe (A-D).

L'Italia si trova nel raggruppamento A insieme alle grandi d'Europa come Germania, Portogallo Spagna, Francia, Inghilterra e così via.

Le squadre saranno suddivise in quattro gruppi da tre e si affronteranno da settembre a novembre 2018, con le vincenti dei rispettivi gironi che accederanno alla fase finale della competizione in programma nel giugno 2019, mentre le quattro squadre che arriveranno ultime nel proprio girone retrocederanno nella Lega B per l'edizione del 2020. Nel dettaglio, il torneo sarà suddiviso in quattro leghe, con la possibilità di promozioni e retrocessioni da una divisione all'altra.

La manifestazione metterà in palio anche 4 posti per EURO 2020: le qualificazioni per il primo Europeo itinerante della storia resteranno pressoché invariate, iniziando però nel mese di marzo anziché a settembre.

La UEFA Nations League intende rendere più attraenti le partite tra nazionali sostituendo la maggior parte delle amichevoli con gare competitive e consentendo a tutte le squadre di giocare contro avversarie di pari categoria. La Serie B funziona allo stesso modo, composta anch'essa da 12 squadre che saranno: Austria, Galles, Russia, Slovacchia, Svezia, Ucraina, Repubblica d'Irlanda, Bosnia-Erzegovina, Irlanda del Nord, Danimarca, Repubblica ceca, Turchia.

Da dopo il trionfo di Germania 2006 in poi, la nostra Nazionale ha conseguito risultati migliori agli Europei (eliminata ai quarti nel 2008 e nel 2016 e sconfitta in finale nel 2012) piuttosto che ai Mondiali (eliminata alla fase a gironi sia nel 2010 che nel 2014).

Lega C: Ungheria, Romania, Scozia, Slovenia, Grecia, Serbia, Albania, Norvegia, Montenegro, Israele, Bulgaria, Finlandia, Cipro, Estonia, Lituania. Ma l'auspicio è che col ritorno dei "senatori", la Nazionale possa finalmente rialzare la testa e puntare a fare decisamente meglio, e possibilmente a Russia 2018.

Correlati:

Commenti


Altre notizie