Un nuovo caso di iPhone 8 difettoso segnalato in Argentina

Apple iPhone 8 Plus Recensione comparativa Crowdy Awards Ethan Ferrario08/10/2017RecensioniSmartphone0 Commenti 1

Sam Jaffe, l'amministratore delegato di Cairn Energy Research Advisors, in una dichiarazione rilasciata per The Verge ha affermato che "il gonfiore è molto insolito per una batteria nuova di zecca, il che lascia presagire qualche problema di progettazione della stessa".

Un caso questo che non ha comunque elementi in comune con quanto accaduto a Samsung e al suo Galaxy Note 7: in quel caso un problema di fabbricazione della batteria, troppo spinta, portava a contatto anodo e catodo provocando quello che sia definisce "meltdown", un processo inarrestabile che ha portato all'esplosione. Don Sadoway, professore di chimica dei materiali al MIT di Boston ha spiegato recentemente in una intervista che quando una cella al litio viene caricata più del dovuto il catodo perde stabilità e questa reazione, producendo calore, scalda i gas presenti nelle pieghe della batteria che espandendosi gonfiano la cella.

Lo smartphone è stato cambiato dallo staff dello store Apple immediatamente senza alcun addebito e l'unità è stata, a quanto descritto, rispedita alla Apple per ulteriori approfondimenti sul problema riscontrato.

Si aggiunge un altro caso al fenomeno del rigonfiamento della batteria di iPhone 8 Plus, questa volta registratosi in Italia.

Altri rapporti in merito ad accaduti similari fanno riferimento a unità arrivate all'acquirente già con lo schermo staccato dalla scocca.

A quanto pare Apple ha un problema con le batterie di iPhone 8. L'iPhone 8, invece, si gonfierebbe durante la carica, ed almeno ad oggi non sono stati segnalati incendi o cose simili.

Correlati:

Commenti


Altre notizie