Serie B - Novara vs Frosinone 2-1, Sammarco: "Approccio sbagliato, non eravamo pronti"

Serie B- Il Novara stende il Frosinone 2-1 al Piola

"Siamo riusciti a chiudere sullo 0-0 il primo tempo pur non giocando bene ma nella ripresa abbiamo commesso due ingenuità che ci sono costate i gol, abbiamo anche cercato di recuperare ma non ci siamo riusciti anche per un po' di ostruzionismo da parte loro".

"Il Novara ha vinto meritatamente, abbiamo sbagliato completamente l'approccio - ha detto Longo a Sky Sport - Oggi non si può parlare di situazioni tecnico-tattiche: quando si perdono tutti i duelli e i contrasti, quando si abbassa il livello di guardia in Serie B si perde sempre". L'assenza di Ciofani? Contro il Palermo tornerà, ma con la squadra in campo oggi potevamo tranquillamente vincere la partita, anche se per caratteristiche è un giocatore che ci manca: Ciano non ha queste peculiarità.

Nel ritorno della stessa stagione il Novara riuscì a strappare i tre punti vincendo per 2-1, ribaltando l'iniziale vantaggio canarino firmato dall'ex attaccante del Frosinone, ora del Novara stesso, Gianluca Sansone con i gol di Lisuzzo e Bertani. Beghetto (N), 87′ Soddimo (F).

Formazione ufficiale Frosinone (3-5-2): Bardi; Krajnc, Ariaudo, Terranova; M. Ciofani, Gori, R. Maiello, Sammarco.

Novara (4-3-3): Montipò; Golubovic (85′ Schiavi), Mantovani, Chiosa, Calderoni; Moscati, Orlandi, Sciaudone; Di Mariano (73′ Del Fabro), Sansone (46′ Chajia), Macheda. "Abbiamo fondato il ricorso sul fatto che non ho offeso né l'arbitro né l'assistente, ho meritato l'allontanamento ma non meritavo la squalifica, spero che venga accettato il nostro ricorso in modo da poter essere in panchina".

Correlati:

Commenti


Altre notizie