Hashish dentro i biscotti Arrestato un incensurato

Hashish nascosta nel peperoncino arrestato pusher 24enne

L'attività investigativa nasce a giugno quando i militari dell'Arma di Trevi, in simbiosi con i forestali di Campello sul Clitunno, avviano nella zona collinare dei controlli atti alla repressione dello sversamento illecito di rifiuti speciali.

Gli agenti del commissariato di Pré che stavano girando a piedi nei vicoli genovesi per un servizio di controllo del territorio hanno notato un gruppo di persone rivolte a semicerchio verso un giovane. Arrestato, si trova ora in carcere a Spoleto. All'uscita del casello di Celano (AQ), i militari di Foligno hanno sbarrato la strada all'uomo che, vistosi braccato anche alle spalle, ha lanciato a forte velocità l'auto facendo saltare la sbarra del casello autostradale ed urtando l'auto dei militari che è stata fisicamente spostata a causa del forte impatto con l'Audi. Pertanto, il ragazzo di Realmonte, è stato posto agli arresti domiciliari, mentre l'hashish è stato sequestrato.

Nelle tasche del 28enne, come detto, sono spuntate alcune dosi di hashish e marijuana, per un totale di 9 grammi. Intanto il fuggitivo, convinto di aver fatto perdere le proprie tracce e sicuro di averla fatta franca, è stato nuovamente intercettato dagli investigatori dell'Arma folignate nel corso di una gita fuori porta con la sua famiglia verso il litorale abruzzese.

Correlati:

Commenti


Altre notizie