Bonduelle richiama un lotto di spinaci Millefoglie. Ministero della Salute: "Non consumateli"

Bonduelle spinaci contaminati da mandragola 4

Sono state delle foglie di mandragora, erba a cui nell'antichità erano attribuiti poteri magici ma in realtà velenosa, mischiate a spinaci surgelati comperati al supermercato, a causare lo scorso 30 settembre il ricovero di un'intera famiglia al Fatebenefratelli di Milano.

Le confezioni che sono state tolte dal commercio appartengono al lotto numero 15986504-7222 45M63 08:29, con scadenza agosto 2019.

Rischio chimico per presenza di mandragola, che è velenosa e può avere effetti allucinogeni. I figli, di 16 e 18 anni, con la madre di 50, sono già stati dimessi mentre il padre, sessantenne, rimane in osservazione. Il prodotto è distribuito in alcune catene di grandi supermercati del nord Italia. Un episodio analogo era accaduto anche un mese fa, con le confezioni di spinaci a marchio Buongiorno vendute nei negozi Unes e Iper. Non deve essere consumato assolutamente, scrive il Fatto Alimentare.

Correlati:

Commenti


Altre notizie