Consip, l'ira del Pd: tentativo di eversione Renzi: voglio la verità

Renzi (PD) torna a parlare del caso Roma2024

"Lo scandalo è nato per colpire me, ma finirà per colpire coloro che hanno falsificato le prove". O la sproporzione, naturalmente in difetto, fra questi effetti e la gravità della situazione emersa dal racconto del magistrato, risalente al 17 luglio sorso.

Grande partecipazione ieri sera a Barzago per l'apertura della festa provinciale del Pd Lecco, con gli interventi di dell'onorevole Roberto Giachetti, del segretario lombardo Alessandro Alfieri e soprattutto dell'ex premier e segretario nazionale Matteo Renzi. Smetterò di dire che la Lega ha truffato l'Italia.

Milano, 15 set. (Adnkronos) - "Questa vicenda che e' stata utilizzata per colpire me si ritorcera' contro chi l'ha utilizzata per tradire il senso dello Stato".

Ci sono voluti incredibilmente quasi due mesi - dico due - perché dal Consiglio Superiore della Magistratura partisse un rapporto alla Procura di Roma, che si occupa già da tempo di quegli ufficiali di polizia giudiziaria e del sostituto procuratore che si avvaleva della loro collaborazione: naturalmente il noto, anzi notissimo Henry John Voodckok, o come altro si scrive il suo nome, indagato -si è appena appreso- anche per falso. Ciò sarebbe dovuto bastare e avanzare per cacciarli subito dall'Arma. In più di un incontro tra Modena e Roma, il capitano del Noe Scafarto e il colonnello Ultimo (Sergio De Caprio) si rivolsero alla procuratrice di Modena, Lucia Musti, dicendo che lei avrebbe avuto, se l'avesse voluto, una bomba in mano, e avrebbe potuto far esplodere la bomba, così sarebbe scoppiato un "casino" e, loro sarebbero arrivati a Renzi. Temendo le quali probabilmente qualche giornalista si tratterrà dallo scriverne. Ad essere "eversivo" per il M5S, invece, è l'atteggiamento del Pd contro la magistratura: "Renzi e i suoi accoliti si esercitano in un grave tiro al bersaglio contro gli inquirenti e le forze dell'ordine, cercando - è l'accusa - di depistare l'attenzione dalle gravi responsabilità del gliglio magico nella vicenda".

"Tutti i giorni la Lega fa la morale a Roma ladrona ma nessuno che dica che c'è un partito che ha rubato i soldi del contribuente".

Correlati:

Commenti


Altre notizie