Casatenovo (Lecco): chiuso per lutto l'asilo della Pupa, attesa per l'autopsia

Lecco, bambino di 10 mesi muore nell'asilo aziendale

Un bimbo di appena 10 mesi è stato colto da malore all'asilo durante il riposino pomeridiano.

Non è servito a nulla, poco dopo il suo arrivo e il suo ricovero in ospedale, nonostante i tentativi di rianimarlo per quasi quaranta minuti, Diego è morto e i dottori non hanno potuto altro che constatarne il decesso.

Tragedia nell'asilo nido Piri Piri di Casatenovo. Tra le quali una malformazione congenita manifestatasi all'improvviso o la Sids, la sindrome del decesso del lattante, più conosciuta come morte bianca o morte in culla.

Lecco, bambino di 10 mesi muore nell'asilo aziendale

L'asilo aziendale "Piri Piri" è stato creato sette anni fa per le dipendenti della Pupa e ultimamente accoglieva anche altri bambini. E' successo Casatenovo, in provincia di Lecco, dove è stato notato dalle educatrici lo stato di sofferenza del piccolo. Il cuore del piccino non ha però retto a sufficienza e il neonato è deceduto all'ospedale "Papa Giovanni XXIII", dov'era stato trasportato per mezzo di un elicottero inviato in via De Gasperi da Como. La salma del piccolo Diego è per il momento tenuta nella camera mortuaria del Papa Giovanni XXIII in attesa che la procura decida se effettuare l'autopsia. Volontari e sanitari hanno così preso in carico uno dei piccoli iscritti, un bambino di poco meno di un anno, le cui condizioni - probabilmente a causa di un arresto cardiaco - sono apparse fin da subito particolarmente gravi.

Dell'accaduto i carabinieri hanno informato la magistratura lecchese che ora dovrà valutare se disporre gli eventuali accertamenti e approfondimenti aggiuntivi.

Correlati:

Commenti


Altre notizie