Face ID funziona anche con gli occhiali da sole

Apple, tutto pronto per la presentazione dei nuovi iPhone

E sul Touch ID...

Face ID funziona benissimo, ha dichiarato questa mattina Apple, e quanto accaduto in occasione della presentazione del nuovo iPhone X non è affatto un "fail" come buona parte della stampa si è affrettata a scrivere. Dato che parliamo del device, forse, più atteso del 2017, non potevano mancare le prime parodie, in particolare sulla tecnologia Face ID.

Federighi ha poi confermato che si potrà inserire un solo volto su singolo iPhone X. Inoltre, Apple ha pianificato di rimpiazzare il Touch ID con il Face ID da oltre un anno.

Apple, tutto pronto per la presentazione dei nuovi iPhone

Potrebbe sembrare un vantaggio ma in certi casi non lo è: pensiamo ad esempio tutte quelle coppie che sono solite condividere lo smartphone o il tablet: utilizzando il Face ID non sarà più possibile. Una signora tra il pubblico chiede, invece, se il Face ID riesce a funzionare mentre una persona dorme. Anche quando le lenti appaiono opache, è fantastico!

La donna risponde a sua volta sostenendo che potrebbe bastare un semplice urlo per far spaventare il proprietario del dispositivo iOS così da fargli aprire gli occhi. Dopo i due primi tentativi, "iPhone" ha chiesto l'inserimento del passcode.

Il Face ID, invece, darà la possibilità ai malintenzionati di fare tutto il possibile pur di sbloccare l'iPhone X. Il povero finto Federighi conclude la sessione di domande e risposte affidandosi all'assistente personale Siri per chiamare aiuto.

Correlati:

Commenti